Non era una scheda, ma un copri piumone…

“Le ultime elezioni amministrative hanno evidenziato che queste non sono a suffragio universale ma a disagio trasversale”.

“Come ci si può appassionare alla politica quando la lista dei candidati per Roma era talmente lunga che qualcuno se le portata a casa e la usata come copri piumone!”