Una consultazione della base del Pd sull’acquisto degli F35

Biani2011

Felice Casson lancia un’ottima proposta:

Penso sia necessario riprendere e lanciare a livello nazionale la proposta di numerosi circoli del Pd milanese di una consultazione della base del Pd sull’acquisto degli F35, spesa assurda in un momento di crisi come questo in cui si tagliano risorse a tutti e si fa pagare la crisi a coloro che hanno meno“.

La proposta è interessante per svariati motivi.

Innanzi tutto perché su una questione tanto importante è doveroso che siano informati e ascoltati la base e gli elettori del Pd. Per dirla con un eufemismo i parlamentari non possono essere lasciati da soli a decidere.

In secondo luogo, vista anche la triste vicenda dei 101, appare evidente che la delega a rappresentare concessa con le primarie e con il voto ai deputati e ai senatori del Pd non può essere in “bianco”.

Ad ultimo c’è il fatto che una informazione vera sul progetto Joint Strike Fighter F35 non c’è ne’ tra i parlamentari, ne’ tra i cittadini e francamente è inaccettabile!