“Beccato!”

)

“Gazebo” ha beccato Alessandro #DiBattista (M5s) mentre guardava la partita durante le votazioni alla Camera. C’è da capirlo poverino, stare seduto a votare per ore, noiosi emendamenti, è alienante. Un po’ come per un metalmeccanico passare otto ore alla catena di montaggio.

Così si è poi giustificato:

Mi dicono che in tv hanno mandato un servizio sul mio conto. Votavo con una paletta e vedevo un video di calcio. E’ vero. A volte capita in 16 ore di aula di vedere un video mentre ci sono le votazioni. Capita anche di scrivere un pezzo su FB. Capita. Questo non significa non votare con attenzione. Cionostante è oggettivamente una mia leggerezza e un mio errore. Me ne scuso.

Meno comprensibile il tweet inviato direttamente all’account di Diego Bianchi:

dibattista

Me ne sono inutilmente chiesto il senso. Forse Di Battista vuole informarci che la partita è appena iniziata?

Se così fosse sarebbe in errore perché la partita tra Diego Bianchi ed Alessandro Di Battista data almeno dall’ottobre del 2013. E se non ci credete guardatevi la puntata di Gazebo del 01/10/2013. E anche sul punteggio avrei da ridire. Diciamo che al momento siamo sul 2 a 0!

)